sei in OcchiAperti.Net > Benvenuti nella nuova sezione Cinema! > Cari venticinque lettori ...
Cari venticinque lettori ...


Pensino ora i miei venticinque lettori
che impressione dovesse fare sull'animo del poveretto,
quello che s'è raccontato.


Alessandro Manzoni, I promessi sposi (1840-1841)

scrittura-lettura

Cari lettori,

quando ho iniziato a pubblicare i primi articoli di critica su questa rubrica di cinema, ho pensato che sarei stata molto fortunata se i miei pezzi fossero stati letti da almeno venticinque persone.
Per questo motivo, mentre scrivevo gli articoli, mi sono divertita a fantasticare di rivolgermi ai miei venticinque lettori immaginari, prendendo affettuosamente spunto dal Manzoni.
Con molta gioia ho notato che la sezione di cinema è stata seguita con risultati più che soddisfacenti.
Mi auguro che continuiate a coltivare la passione per l’arte cinematografica, soprattutto in tempi bui come questi che si stanno attraversando, in cui il ruolo fondamentale della cultura è seriamente messo in pericolo.
Ringrazio tutti coloro che si sono presi tempo per seguirmi; spero con tutto il cuore che abbiate apprezzato il lavoro che da un anno è stato portato avanti con massima serietà e profondo rispetto nei confronti dei lettori.
È stato bello aver fatto parte, anche se per alcuni minuti, delle vostre giornate,

Doris Cardinali

p.s. Per la rubrica dei "Contributi", un ringraziamento particolare va a Silvia Galeotti, Valentina Mosca e Alberto Quadrelli.

Un caro ringraziamento anche a Nicole, amica speciale e isostituibile collega, che è stata fondamentale nel fornirmi curiosità e preziose chiavi di lettura nel corso delle nostre conversazioni.

Redazione
visite: 27870

Condividi questa pagina:



>> torna alla home di OA
le ultime della redazione cinema
documento conforme agli standard XHTMLDocumento conforme agli standard css