La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > bandelle > AA.VV. - Autori Vari > Pollo alle prugne

Apr 17 2012

graphic novel

Pollo alle prugne

di Sara Gradoni

Marjane Satrapi

Teheran, 1958. Nasser Ali è un noto musicista di tar, tradizionale chitarra persiana, che un giorno decide di lasciarsi morire. Vuole farla finita perché qualcuno ha rotto il suo strumento, unica vera ragione di vita di Nasser. Ma nessun altro tar riuscirà a restituirgli il piacere della musica.
Passerà i suoi ultimi sette giorni di vita rinchiuso in una stanza a meditare sui propri ricordi, dall'infanzia all'incontro con il suo primo e unico amore, in un paese in bilico tra modernità e tradizione, laicità e sufismo.
Il finale che ci attende è inaspettato e amaro, come la vita dell'artista, che si consuma dentro una società, quella persiana vent'anni prima della rivoluzione islamica, ancora relativamente libera.

Pollo alle prugne, di cui è appena uscita la versione cinematografica, è il nuovo capolavoro dell'ormai affermata Marjane Satrapi, divenuta celebre nel 2002 con Persepolis, uno dei casi editoriali più interessanti sulla scena mondiale della graphic novel.

Scritto da: Sara Gradoni

Data: 17-04-2012

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 5794 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli