La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Chiaroscuro > lost in translation > MELTING PLOT

Nov 26 2008

MELTING PLOT

di Diana Osti

per fonderci meglio

Forse non lo sapevate, come d'altronde nemmeno io, quel che sta accadendo a Parma: organizzata nientemeno che dalla Scuola Holden di Torino in occasione della nona edizione del Festival dei diritti umani (http://www.festivaldirittiumani.it/index.php), si sta svolgendo una rassegna culturale che durerà fino al 19 Marzo 2009.
Nome: Melting Plot. Tema: la migrazione. Scrittori e artisti migranti si incontrano per narrare la loro esperienza e confrontarsi sullo sfondo di una delle nostre bellissime città dell'Emilia Romagna.
Saperlo prima (visto quanto si parla di queste cose mmh mmh) saremmo andati agli incontri del 25 Settembre e del 23 Ottobre, ma siamo in tempo per recuperare giusto questa settimana: domani, Giovedì 27 Novembre, si terrà il terzo incontro della rassegna dove la scrittrice italo-etiope Gabriella Ghermandi (che è stata oltretutto ospite al festival di Internazionale a Ferrara Sabato 4 Ottobre 2008, nell'intervento mediato da Pietro Veronese) leggerà un estratto del suo racconto "Melkam Amlak".
Secondo me ne vale la pena. L'ingresso è libero.
Presso: Teatro Europa, via Oradour 14 (Parma).
Calendario dei prossimi incontri:
http://www.scuolaholden.it/sholden/corsi_link.aspx?ID=930

Scritto da: Diana Osti

Data: 26-11-2008

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 7519 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli