La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Chiaroscuro > Chiaroscuro > Corso di Scrittura Creativa

Sep 20 2005

40 ore di Scrittura ad Ischia

Corso di Scrittura Creativa

di Alberto Amorelli

Master di scrittura creativa

Leggere bene per scrivere bene è il titolo del Master di scrittura creativa che la rivista letteraria Inchiostro organizza da domenica 23 ottobre a martedì 1° novembre a Ischia.
Particolarmente qualificati i docenti che cureranno i due aspetti del workshop: la parte relativa alla lettura vedrà infatti impegnato lo scrittore romano Alessandro Piperno, rivelazione letteraria del 2005 con il suo romanzo Con le peggiori intenzioni; a curare il laboratorio di scrittura narrativa sarà invece l'editor fiorentino Enrico Rulli.
Il corso si svolgerà con la formula della vacanza-studio, e si articolerà complessivamente in 40 ore di lezione «in aula» (per una media di quattro ore al giorno), cui si affiancherà la possibilità di colloqui individuali. Il resto della giornata sarà libero, perché i partecipanti possano leggere, scrivere e – soprattutto – godersi gli ultimi scampoli dell'estate ischitana.

In sintonia con tutti i workshop organizzati da Inchiostro, il laboratorio si rivolge a coloro che, pur non essendo professionisti della scrittura, desiderano sviluppare un approccio professionale, che non può prescindere da una oculata scelta dei testi più significativi e formativi.
Durante le lezioni «in aula» sarà dato ampio spazio alle esercitazioni. I corsi di Inchiostro non intendono infatti insegnare solo delle teorie, ma piuttosto delle metodologie di lavoro, indirizzando gli iscritti all’utilizzo degli strumenti più efficaci ed eleganti dello scrivere.
L’obiettivo finale è far sì che ciascun partecipante acquisisca le tecniche che gli permettano, durante il Master e soprattutto nelle esperienze successive, di governare in maniera matura e consapevole il mezzo della narrazione scritta.

PROGRAMMA

I cinque grandi temi della scrittura.

Alla ricerca del filo logico (un percorso inverso).
La tecnica del cut-up di Burroughs e la destrutturazione.

- Esercitazioni di destrutturazione grammaticale e di sostituzione

La necessità dell’unità narrativa – la scaletta di Joyce.

- Esercizi:
Il passaparola
La round robin story

Cenni sulla teoria della comunicazione – Le cinque W.

- Esercizi:
Il tono di voce incongruo

Il lavoro per scene.
L'impostazione del personaggio: eroe o borghese?

L’eroe occidentale: dal Beowulf a Chrétien de Troyes, fino a Tolkien.
L’antieroe antico: L’Asino d’Oro di Apuleio.

- Esercizi:
Identificazione di un personaggio narrativo

La cerca dell’eroe e la strutturazione della trama in dodici punti.

- Esercizi:
Strutturazione della trama di un romanzo secondo i dodici punti fondamentali.

Interviene la Divina Provvidenza: i Promessi sposi di Alessandro Manzoni.
Rivoluzione industriale e borghesia: L’educazione sentimentale di Flaubert.
Flaubert e la pittura impressionista; dall’Impressionismo ai macchiaioli; dai macchiaioli a Renato Fucini.

- Esercizi:
Dipingere la scena descrittiva

Intenti e tecniche descrittive.
Verga e il discorso indiretto libero.

- Esercizi:
Mettere in pratica il discorso indiretto libero

I grandi romanzi russi: Ivan Turgenev e Lev Nikolaevic Tolstoj.

- Esercizi:
Una descrizione realista dell’ambiente

L’epifania di Joyce: I vivi e i morti.

- Esercizi:
Far diventare epifanica la descrizione realista

Il minimalismo. Raymond Carver.

Tecniche di addizione e sottrazione ed effetti linguistici.
Due scuole a confronto: americani e Vecchio Continente. Da Simenon a Saul Bellow, passando per Beppe Fenoglio e Céline.

Specializzare il linguaggio.

- Esercizi:
Giri progressivi di specializzazione

Asciugare o aggiungere.

- Esercizi:
Aggiungere vocaboli ad una narrazione
Togliere vocaboli ad una narrazione

La digressione.
Il parere di Salinger.
Il maestro della digressione: Groucho Marx.

La lettura «intelligente».

Dall’Ottocento ai giorni nostri, passando attraverso quattro grandi romanzi:

- Anna Karenina di Lev Nikolaevic Tolstoj
- La recherche di Marcel Proust
- Herzog di Saul Bellow
- La cognizione del dolore di Carlo Emilio Gadda

Il laboratorio si terrà con un minimo di 12 iscritti, e potrà ospitare al massimo 25 partecipanti.

Al termine del corso verrà rilasciato un ATTESTATO DI FREQUENZA

Per infomazioni e iscrizioni, redazione di Inchiostro, tel. 045-8301594, 338-6158645, e-mail:
redazione@rivistainchiostro.it

Scritto da: Alberto Amorelli

Data: 20-09-2005

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 8962 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli