RECENSIONI \ THE MARS VOLTA, de-loused in the comatorium

Un viaggio fantascientifico

di Clas
home oa > Musica > Recensioni > THE MARS VOLTA, de-loused in the comatorium




Nonostante sia stato stroncato dalla critica (Blow Up gli ha scaraventato addosso uno “0” come voto suscitando lettere di protesta da parte dei lettori della rivista) trovo questo album molto interessante. Nasce da due ex At The Drive-In ovvero Omar A Rodruguez-Lopez (alla chitarra) e Cedric Bixler Zavala (voce) con la collaborazione, tra gli altri, di Flea dei Red Hot Chili the mars volta bandPeppers ai quali il gruppo ha fatto da spalla durante il tour. De-Loused In The Comatorium è figlio dell’improvvisazione. L’idea è quella di un viaggio fantastico-fantascientifico basato sulla vita di un amico del gruppo, Julio Venegas, durante il coma. E’ sapiente commistione di generi, (sono stati definiti Punk Floyd): l’energia rabbiosa del punk e dell’hard-core (inertiatic esp)e la maestrìa strumentale e vocale del rock Led Zeppeliniano lasciano il posto a brani che sfociano nel free-jazz, amalgamando il tutto in un vortice veloce e psichedelico. E’ un album pulsante e barocco, pomposo ma non noioso, scorre, anzi, conduce per mano, dall’inizio alla fine grazie voce stridula, sofferente e dolcemente altalenante (roulette dares (the hount of))di Cedric Bixler. Meraviglioso il brano a tratti un po’ prog cicatriz esp, incalzante il ritmo di tira me las aranas (la mia preferita assieme alla successiva, drunkship of lanternus che suona come un sospiro malinconico che cresce per diventare rabbia), chitarra distorta ma potentissima per this apparatus must be unearthed che vanta un finale strepitoso; con televators si riprende fiato e si versa una lacrima preparandosi al gran finale take the veil cerpin taxt con presenta un brano strumentale che intreccia parti “robotiche” ad altre più corpose di simbiosi musicista-strumento. Mi hanno ricordato i Muse per il suono pomposo ma anche i grandissimi A Perfect Circle per le atmosfere a tratti un po’ cupe. Andate a dare un’occhiata al sito www.marsvolta.net!
omar rodriguez

01-02-2006 - visite: 9901

Condividi questa pagina:

Newsletter:addio CartaGiovaniProtagonisti.Benvenuta youngERcard!
di

Leggi l'articolo

Sapere e Fare 7
di redazione

Leggi l'articolo

Newsletter: Cosplay Party ad Area Giovani
di

Leggi l'articolo

Newsletter: nuovo Occhiaperti.net
di Newsletter

Leggi l'articolo

Incontri sulla Costituzione
di Comunicato Stampa

sala del Consiglio comunale a cura dei costituzionalisti Veronesi e Bergonzini Leggi l'articolo

Luci della scrittura, le parole di Stefano Tassinari
di Comunicato Stampa

tra giornalismo e narrativa Leggi l'articolo

Selezioni tirocini formativi: pubblicati i calendari
di Redazione

Leggi l'articolo

Valid CSS 2 Valid XHTML 1.0 Strict