RECENSIONI \ Nickelback: il nuovo album

Dal 23 settembre nei negozi

di Silvia Mistroni
home oa > Musica > Recensioni > Nickelback: il nuovo album


nickelbackNickelback, la band canadese del successo “How you remind me”, sono pronti per un ritorno alla grande.
Il gruppo ha appena terminato di registrare il terzo album “The long road”.
Il cd sarà nei negozi a partire dal prossimo 23 settembre, mentre ascolteremo tra qualche giorno il singolo che anticipa l’album , brano che si intitola “Someday”.
Tra i brani presenti ci sarà anche una cover del brano di Elton John “Saturday night’s alright (for fighting)”.
Il video per il singolo “Someday” è già stato girato ed è stato affidato al regista Nigel Dick.

La Band è composta dal cantante/chitarrista Chad Kroeger, che è anche l’autore di tutti i testi (che tra l’altro è stato votato il più brutto artista rock in un sondaggio indetto on line dalla rivista musicale Kerrang) ; dal chitarrista e seconda voce Ryan Peake; dal bassista Mike Kroeger e dal batterista Ryan Vikedal. I Nickelback hanno cambiato batterista tre volte; infatti in origine il batterista si chiamava Brandon Kroeger (cugino dei due fratelli), che ha lasciato il gruppo perché non voleva intraprendere una carriera come musicista, ma voleva una famiglia, Brandon trovò un sostituto, Mitch Guindon, succeduto a sua volta nel '98 dall’attuale Ryan Vikedal. La band così ha raggiunto la sua lineup definitiva.

I Nickelback sono nati alla fine degli anni 90 in Canada. Il loro primo album fu “The State” e fu pubblicato nel 2000 negli Stati Uniti.
I Nickelback si esibirono senza sosta per ‘The State’ e dopo 200 concerti, da semisconosciuti che erano, passarono a suonare davanti a più di un milione di persone con gente del calibro di Creed, 3 Doors Down, Fuel ed altri ancora.
Il secondo album “Silver side up”, nacque e si completò in sole 5 settimane nel 2001 e fu mixato da Randy Staub (Metallica, U2). Ad un ascolto più attento di ‘Silver Side Up’ ci si accorge immediatamente che i testi di Chad sono diventati molto più personali ed introspettivi. L’album ottenne un successo clamoroso grazie anche al singolo “How you remind me”.
Aspettiamo il nuovo album, anche se so in anticipo che i Nickelback non deluderanno i loro ammiratori!
nickelback gruppo

01-02-2006 - visite: 20604

Condividi questa pagina:

Newsletter:addio CartaGiovaniProtagonisti.Benvenuta youngERcard!
di

Leggi l'articolo

Sapere e Fare 7
di redazione

Leggi l'articolo

Newsletter: Cosplay Party ad Area Giovani
di

Leggi l'articolo

Newsletter: nuovo Occhiaperti.net
di Newsletter

Leggi l'articolo

Incontri sulla Costituzione
di Comunicato Stampa

sala del Consiglio comunale a cura dei costituzionalisti Veronesi e Bergonzini Leggi l'articolo

Luci della scrittura, le parole di Stefano Tassinari
di Comunicato Stampa

tra giornalismo e narrativa Leggi l'articolo

Selezioni tirocini formativi: pubblicati i calendari
di Redazione

Leggi l'articolo

Valid CSS 2 Valid XHTML 1.0 Strict