RECENSIONI \ Britney Spears

In The Zone

di Silvia Mistroni
home oa > Musica > Recensioni > Britney Spears



Cover in the zoneGrande ritorno per la reginetta del POP Britney Spears, che tra l’altro si è aggiudicata la nomina di Donna dell’Anno, secondo la classifica che ha pubblicato la rivista Glamour Magazine!
Un bellissimo album, In The Zone, prodotto da P Diddy e da Moby è appena uscito nei negozi di tutto il mondo e ci propone una Britney un po’ diversa.
La sua energia e la sua sensualità traspirano ancora dalla musica, ma il beat di P Diddy e l’atmosfera di Moby pervadono tutto l’album rendendolo molto speciale.
Il singolo che ha anticipato l’uscita dell’album, “Me Against The Music”, vanta il featuring della Regina del Pop Madonna, che l’ha presa sotto la sua ala protettrice… questo brano spopola alle radio e ha già scalato le classifiche di tutto il mondo.
Insomma… tutti la criticano, ma a quanto pare… tutti la ascoltano!

Tutte le tracce sono diverse e originali, con ritmi a volte tendenti al reggae, a volte decisamente hip hop e altre con uno stampo prettamente elettronico (qui si sente la mano sapiente di Moby).
BritneyIl brano “(I Got That) Boom Boom” è un pezzo ballabile, scatenato, che vanta la collaborazione degli Ying Yang Twins i quali danno alla musica uno stampo hip hop, piacevole e allegro... da party!
“Showdown” ha una base fantastica, appena la si ascolta non si può fare a meno di muoversi a tempo di beat…
“Hearly Morning” è prodotta e scritta da Moby e effettivamente ci si accorge subito delle caratteristiche musicali del grande Richard Melville Hall, il Folletto Elettronico.
“Outrageous” è scritta e mixata dal mitico R Kelly…si riconosce la sua collaborazione, il suo ritmo sensuale pervade tutto il brano.
“The Touch of My Hand” è un esplicito riferimento alla masturbazione… Britney in una recente intervista ha dichiarato di masturbarsi e, visto tutti lo fanno, perché vergognarsi di scrivere una canzone su questa interessante pratica? Mah…
“The Hook Up” ha un ritmo Reggae, semplice e scherzoso. Sicuramente uno dei più bei brani del CD.
“Everytime” è la ballad dell’album ed è semplicemente grandiosa! Orchestra e pianoforte accompagnano Brit in un’atmosfera magica…
Per finire un remix (pietoso) di “Me Against the music”…

Britney 2Il prossimo singolo che ascolteremo sarà “Toxic”, parla di una specie di ossessione che ha colpito la nostra Britney: quella per il ragazzo sbagliato… Brit dice che è particolarmente affezionata a questo brano perché è stato prodotto dai Bloodshy, che lei adora.
A mio avviso è uno dei pezzi più scadenti dell’intero cd…

Britney ha composto un Album carino, senza troppe pretese… dal quale si possono estrarre almeno tre o quattro singoli decenti… Il tutto pubblicizzato in modo ottimale dal bacio saffico tra Brit e Madonna ai Video Music Awards 03.
“In The Zone” non ha deluso le aspettative, forse mi aspettavo qualche featuring più interessante.

01-02-2006 - visite: 17155

Condividi questa pagina:

Newsletter:addio CartaGiovaniProtagonisti.Benvenuta youngERcard!
di

Leggi l'articolo

Sapere e Fare 7
di redazione

Leggi l'articolo

Newsletter: Cosplay Party ad Area Giovani
di

Leggi l'articolo

Newsletter: nuovo Occhiaperti.net
di Newsletter

Leggi l'articolo

Incontri sulla Costituzione
di Comunicato Stampa

sala del Consiglio comunale a cura dei costituzionalisti Veronesi e Bergonzini Leggi l'articolo

Luci della scrittura, le parole di Stefano Tassinari
di Comunicato Stampa

tra giornalismo e narrativa Leggi l'articolo

Selezioni tirocini formativi: pubblicati i calendari
di Redazione

Leggi l'articolo

Valid CSS 2 Valid XHTML 1.0 Strict