La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Chiaroscuro > Chiaroscuro > L’Epopea di Shannara, Terza Parte

Apr 14 2004

Il Terzo Ciclo di Terry Brooks… e nuove rivelazioni!

L’Epopea di Shannara, Terza Parte

di Alberto Amorelli, Maria Bonfiglioli

Il Viaggio della Jerle Shannara, La Strega di Ilse

Strega di Ilse
“Sollevando gli occhi dal proprio lavoro, la Strega di Ilse vide guizzare le candele poste ai lati della porta, poi le ombre tornarono a ricomporsi sull’antico pavimento di pietra. Posò la mappa e si alzò per accoglierlo e la veste grigia le ricadde sui fianchi flessuosi con un leggero fruscio. Si ravvivò i lunghi capelli, scoprendo il viso da fanciulla e i sorprendenti occhi azzurri. Una giovane donna: così l’avrebbe giudicata un visitatore inatteso. Una giovane donna appena giunta all’età adulta. Ma lei non lo era affatto, non lo era mai stata. Il Morgawr non avrebbe mai commesso un simile errore, anche se una volta lo aveva fatto. A lei era bastato un attimo per fargli capire che non era più una bambina e neppure un’apprendista, ma una donna, e una sua pari.”



Nel 2000, Terry Brooks ritrova la verve creativa, progettando una nuova trilogia di Shannara completamente diversa da qualunque cosa fosse mai stato scritto sulla celebre saga.
Il Viaggio della Jerle Shannara. La Strega di Ilse, 2001, è il primo libro della nuova saga di Terry Brooks. Un gruppo di eroi guidati dal druido Walker Boh, Paranorancora vivo dopo centinaia di anni grazie ai suoi poteri magici, deve attraversare lo Spartiacque Azzurro per raggiungere l’isola di Parkasia, dove pare esserci una magia incredibilmente potente appartenente al vecchio mondo (non svelerò cos’è il vecchio mondo, perché fa parte delle rivelazioni della trilogia). Con il druido partiranno, a bordo della meravigliosa nave volante Jerle Shannara comandata dall’intrepido Redden Alt Mer e dalla sorella Rue Meridian, il giovane principe elfo Ahren Elessedil e l’Highlander Quentin Leah, il nano Panax, la veggente Ryer Ord Star, l’enigmatica creatura conosciuta come Truls Ruhk e il giovane Bek Rowe. Quest’ultimo si rivelerà indispensabile per la missione a causa del suo passato e del suo legame con la Strega di Ilse. La Strega è un misterioso personaggio, che ha giurato vendetta a Walker Boh e che per conto del suo maestro, il temibile e mostruoso Morgawr, sta cercando la stessa potente fonte di magia che la Jerle Shannara è incaricata di trovare.

La terza trilogia di romanzi comprende:

-Il Viaggio della Jerle Shannara. La Strega di Ilse, 2001.

Labirinto-Il Viaggio della Jerle Shannara. Il Labirinto, 2002, è il secondo libro della nuova trilogia. Terry Brooks prosegue nella narrazione delle avventure della Jerle Shannara e del suo equipaggio. Nel libro si percepisce un latente senso di drammaticità della vicenda, poiché dolore e morte attendono i protagonisti che si sono voluti introdurre nel labirinto di Castledown. Il libro è incentrato sulla lotta per la sopravvivenza tra il druido Walker e il temibile Antrax, la cui natura è sconosciuta, e sui tentativi di sconfiggere i mostruosi soldati del Morgawr. Ma il libro raggiunge il suo apice nella rivelazione della vera identità della Strega di Ilse e di tutto quello che ne conseguirà. Tragico e lirico.Ultima Magia

-Il Viaggio della Jerle Shannara. L’Ultima Magia, 2002, il finale della trilogia è ricco di sorprese e intensi approfondimenti psicologici dei personaggi. Per la lotta finale scende in campo il mostruoso Morgawr in persona, e la situazione diventa via via sempre più drammatica, ricca di colpi di scena e drammi personali. Veramente spettacolari le descrizioni dei combattimenti aerei della Jerle Shannara e i perfetti richiami al passato della saga di Shannara, come la vera identità del Morgawr. Quale sarà il destino di Bek, Quentin, Walker e della Strega di Ilse? Tragico e catartico.


Ma non è finita qui! Il finale della trilogia è il perfetto inizio dell’ultimo libro pubblicato da Terry Brooks. A quanto pare lo scrittore dell’Illinois è molto lontano dallo smettere di stupirci, divertirci ed emozionarci con le storie del favoloso mondo di Shannara. Jarka RuusNel 2003 ha infatti pubblicato Il Druido Supremo di Shannara. Jarka Ruus, principio di una nuova trilogia di Shannara. La vicenda inizia circa vent’anni dopo la conclusione dei viaggi della Jerle Shannara. Nella nuova avventura seguiamo le vicissitudini di Grianne Ohmsford, capo del nuovo consiglio di druidi di Paranor. Il Primo ministro della Federazione non vede di buon occhio i druidi e, tramite un inganno, riesce a far imprigionare Grianne nel Divieto, un mondo dove anticamente gli elfi esiliavano tutte le creature del male. Solo Tagwen, il nano assistente di Grianne, il giovane Penderrin Ohmsford, il principe elfo Ahren Elessedil, divenuto druido, e sua nipote Khyber possono salvare la donna. Un viaggio irto di pericoli verso il Divieto attende il gruppo, che dovrà anche sfuggire alle macchinazioni del Primo ministro e dei druidi congiurati, che vogliono evitare il ritorno del Druido Supremo. Sola oltre il Divieto, Grianne dovrà invece scoprire cosa sono i Jarka Ruus e perché vivono come esiliati. La donna si renderà conto che forse non sempre tutto è come appare.

TanequilE’ in via di pubblicazione, uscirà l'11 maggio 2004, il secondo libro di quello che si preannuncia essere un nuovo, emozionante ciclo, il cui titolo provvisorio è Il Druido Supremo di Shannara. Tanequil, nel quale, secondo alcune indiscrezioni, Penderrin, che a differenza di sua zia Grianne e dei suoi genitori è privo del dono della magia, continua la spedizione insieme ad Ahren, Khyber e Tagwen per salvarla dall’esilio del Divieto. Intanto, Grianne, capisce che c'è una possibilità di sfuggire alla sua prigionia, cioè procurarsi un ramo dell'albero magico Tanequil, impresa che non risulterà facile…
Anche in questo nuovo capitolo, pare, ci saranno gli elementi che hanno reso popolare in tutto il mondo la saga di Brooks: creature oscure all'inseguimento di giovani eroi riluttanti, magia, pericoli e, naturalmente, gli elfi.

Indiscrezioni -il bel sito ufficiale italiano è www.bluedivide.it - parlano anche di una futura raccolta di racconti riguardanti vecchi personaggi della saga di Shannara, come il grande maestro d’armi Garet Jax, l’intrepido e indomito Stee Jans e molti altri.

Crediamo che Terry Brooks sia una riserva inesauribile di creatività e fantasia, anche a giudicare dal primo libro di questo quarto e nuovo ciclo il cui autore non smetterà di stupirci ed emozionarci, o, quantomeno, noi tutti ce lo auguriamo.






Scritto da: Alberto Amorelli, Maria Bonfiglioli

Data: 14-04-2004

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 8698 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli