sei in OcchiAperti.Net > Benvenuti nella nuova sezione Cinema! > Archivio Recensioni > CINEFORUM: Visioni dall' Oriente Estremo
CINEFORUM: Visioni dall' Oriente Estremo
Torna il Cineforum di Area Giovani
Al Centro Rodari: Ingresso Gratuito
Tutti i film saranno proiettati presso Area Giovani - Centro Rodari in Via Labriola 11 (trasversale di viale Krasnodar, dalle parti della Conad).
Tutte le serate saranno rigorosamente a INGRESSO GRATUITO


Giovedì 6 Maggio ore 21:15 NAUSICAA NELLA VALLE DEL VENTO (Giappone 1984) di Hayao Miyazaki

NausicaaIn un mondo devastato da una terribile guerra ( "i 7 giorni di fuoco"), la razza umana non si è estinta ma, dopo secoli, si è adattata a vivere in un ambiente per lo più contaminato da una grande foresta tossica e da giganteschi insetti.
I sopravvissuti vivono ora in valli isolate, anche se non mancano i grossi regni, come quello di Tolmekia; la civiltà industriale non fu mai ricostruita, nonostante permangano segni tangibili dell'antico passato.
Nausicaä è la figlia del capo della Valle del Vento, una di queste piccole comunità, gravitanti nell'orbita del regno di Tolmekia; giovane e bellissima, è destinata a diventare l'eroe della vallata, in quanto unica figlia rimasta al capo della valle dopo la morte dei fratelli.Nausicaa
Miyazaki è il maestro assoluto dell’animazione giapponese (suoi La Principessa Mononoke e La Città Incantata). Nausicaa nella Valle del Vento svetta all’interno della sua produzione sia per il lirismo delle sue immagini e delle sue atmosfere, che per l’universalità dei temi trattati.
Proposto in una rarissima edizione italiana.



Giovedì 13 Maggio ore 21:15 A SNAKE OF JUNE (Giappone 2002) di Shinya Tsukamoto

A snake of June
La trentenne Rinko Tatsumi lavora come consulente telefonica a una linea di emergenza di un centro di igiene mentale. Suo marito Shigehiko è un importante uomo d'affari. La loro vita di coppia procede tranquilla anche se i due non hanno rapporti sessuali da tempo e non dividono lo stesso letto. La donna viene ricattata da un uomo misterioso che le invia foto che la ritraggono dedita ad atti di onanismo e che le rivela di conoscere episodi segreti del suo passato. Intanto il marito viene trascinato dallo stesso ricattatore in un club di spettacoli porno. Chi è l'uomo che si è inserito nel loro rapporto?
Tsukamoto punta il suo occhio cyberpunk su una storia di desiderio e mutazione.
Il “Cronenberg giapponese” affronta con questo film, vincitore del premio “Controcorrente” al Festival di Venezia del 2002, il tema dell’erotismo.




Giovedì 20 Maggio ore 21:30 BAD GUY (Corea del Sud 2001) di Kim Ki - Duk

Bad GuySun-hwa aspetta il fidanzato seduta sulla panchina di un giardino pubblico, Han-gi cammina tra la folla, in questa situazione i due si incontrano...
Han-gi è subito affascinato da Sun-hwa e prova a sederle accanto ma lei lo guarda disgustata e si allontana, una volta arrivato il suo fidanzato Han-gi si incammina per andarsene ma colto all'improvviso da un impeto la bacia con violenza, alla vista di quella scena un gruppo di militari lo pestano e Sun-hwa per concludere gli sputa in faccia...
Dopo l'accaduto Han-gi escogita un piano per portare Sun-hwa sulla via della prostituzione, costringendola a vivere in una piccola camera da cui potrà spiarla attraverso un enorme specchio posto vicino il letto...Bad Guy
Un viaggio nella crudeltà guidato da un grande regista Coreano. Bad Guy è innanzitutto un grido disperato, e al tempo stesso un tentativo titanico di trasformare la difficoltà in possibilità, l’angoscia in pacificazione, la crudeltà in amore.





Giovedì 27 Maggio ore 21:15 AUDITION (Giappone 1999) di Takashi Miike

AuditionShigeharu Aoyama è un uomo ricco (presiede una società di produzione televisiva) e ha un figlio che lo coccola. Ma sette anni di vedovanza hanno acuito e messo a nudo il suo desiderio di sfuggire alla solitudine. Un collega lo sprona a cercarsi la donna con cui ricostruirsi un'esistenza attraverso un piccolo trucco: un'audizione fasulla per una soap opera che non si farà mai. Così è, e Aoyama si scopre innamorato della tenera e misteriosa Asami.
Un film che infila i suoi aghi sottopelle con metodica precisione. Il modo migliore per gustarsi Audition è arrivare alla visione completamente impreparati, quindi non vi diremo nulla. Se non che Miike è il miglior regista giapponese degli ultimi anni.
Fidatevi
Audition
UN CONSIGLIO:

Iscrivetevi alla nostra Newsletter.
Per svariati motivi (non ultima la disponibilità limitata di posti al Centro Rodari) non pubblicizzeremo con continuità i film successivi a questi. Continueremo a proiettare rarità (e non mancheranno le sorprese), ma gli unici ad essere avvertiti saranno appunto gli iscritti.
La Newsletter è nata con l'intento di avvisare riguardo alla proiezione della settimana tutti coloro che potrebbero essere interessati.
Una volta iscritti riceverete 1 sola e-mail a settimana, 1 o 2 giorni prima della proiezione, contenente una presentazione del film e tutte le informazioni necessarie.
Potrete cancellarvi in qualsiasi momento e vi garantiamo che i vostri indirizzi non verranno usati per altri fini. Ma, del resto, per protestare sapete dove trovarci...
Per iscriversi basta andare a questa pagina: ISCRIZIONE
Oppure, nel caso non riusciate ad iscrivervi, mandate una e-mail vuota con Oggetto "Cineforum" a matteoburiani@tin.it
N° ISCRITTI AD OGGI: 143



visite: 19334
gli ultimi contributi
le ultime della redazione cinema
documento conforme agli standard XHTMLDocumento conforme agli standard css