RECENSIONI \ Franz Ferdinand – You Could Have It So Much Better

Il nuovo album della band di Glasgow

di Arianna Cantoni
home oa > Musica > Recensioni > Franz Ferdinand – You Could Have It So Much Better

cover

Ci piace molto, questo secondo album dei Franz Ferdinand. I quattro ragazzi scozzesi, che paiono giocare a fare i dandy, chiacchierati e già idolatrati, realizzano un disco davvero buono che mostra la straordinaria versatilità della band.
Se Alex Kapranos, Bob Hardy, Paul Thomson e Nick McCarthy volevano fare “canzoni con le quali le ragazze possano ballare” – testuali parole del lead singer Kapranos – l’obiettivo è raggiunto: ecco pronte The Fallen, This Boy, You’re The Reason I’m Leaving e Do You Want To, primo singolo estratto.


Ma gli altri brani non sono da meno, in quanto ad energia, con la batteria di Paul Thomson che accelera, rallenta, va in levare, torna rock: I’m Your Villain, Evil and a Heathen, Well That Was Easy, You Could Have It So Much franz ferdinandBetter, What You Meant, brani che portano lo stesso “marchio di fabbrica” ma che sono dotati di una propria specifica identità musicale.

I Franz Ferdinand sono capaci di offrirci anche ballate con chitarra acustica e pianoforte – Fade Together – e pezzi in pieno stile beat-popEleanor Put The Boots On – con quel “Ready? – Yeah”, sussurrato poco prima dell’inizio della canzone, che aggiunge un non-so-che di retrò ad una canzone davvero bella.

Appena uscito, You Could Have It So Much Better è schizzato al numero 1 della classifica britannica. Qui in Italia non è ancora entrato nella top-10, ma i giovani FF potranno rifarsi col secondo singolo, Walk Away, brano melodico arricchito da cori e da un riff orecchiabile.

posterLa voce di Alex Kapranos è profonda, avvolgente e new wave, ma non costituisce il sound da sola: nella band, infatti, ogni strumento ha il suo meritato spazio - provate ad ascoltare l’intro di Outsiders, accordi stoppati di chitarra dal suono metallico su una batteria non poco poderosa.

You Could Have It So Much Better scorre energico, coinvolgente e variegato.


Vi segnaliamo inoltre che i Franz Ferdinand saranno in Italia a Dicembre nelle seguenti date: il 17 a Milano, Palalido; il 18 a Firenze, Saschall; il 19 a Bologna, Paladozza.


Sito ufficiale: www.franzferdinand.co.uk


02-09-2011 - visite: 9984

Condividi questa pagina:

Newsletter:addio CartaGiovaniProtagonisti.Benvenuta youngERcard!
di

Leggi l'articolo

Sapere e Fare 7
di redazione

Leggi l'articolo

Newsletter: Cosplay Party ad Area Giovani
di

Leggi l'articolo

Newsletter: nuovo Occhiaperti.net
di Newsletter

Leggi l'articolo

Incontri sulla Costituzione
di Comunicato Stampa

sala del Consiglio comunale a cura dei costituzionalisti Veronesi e Bergonzini Leggi l'articolo

Luci della scrittura, le parole di Stefano Tassinari
di Comunicato Stampa

tra giornalismo e narrativa Leggi l'articolo

Selezioni tirocini formativi: pubblicati i calendari
di Redazione

Leggi l'articolo

Valid CSS 2 Valid XHTML 1.0 Strict