La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Chiaroscuro > E' arrivata la zia > L'era glaciale

Jan 10 2006

L'era glaciale

di Debora Peca


Ho appena finito di guardare insieme a Marta “E.T. l’extraterrestre” .
Come compito per le vacanze doveva scegliere un film e scrivere un tema. Che strano pensare che per lei sia un film nuovo!
Naturalmente alla fine ci siamo messe a parlare dell’universo e della possibilità che esistano altri esseri viventi su altri pianeti. Questo è uno dei grandi interrogativi che da sempre ha stuzzicato la fantasia di registi,scrittori, cantanti… e bambini di 11 anni, come lei.
C’è chi immagina gli alieni di colore verde e con gli occhi grandissimi, chi con sembianze umane…
“Zia ma secondo te é possibile?” -mi chiede- ed io posso solo rispondere che sarebbe assai bello, che non abbiamo ancora prove certe dell’esistenza di esseri viventi su altri pianeti…ma neppure siamo certi del contrario visto che stiamo ancora studiando alcuni segnali . Allora ci siamo messe a fare un gioco: “Se ci trovassimo di fronte ad un extraterrestre, cosa gli chiederemmo? Lei ovviamente farebbe un sacco di domande sui giochi, sul tempo libero e domanderebbe se anche sul suo pianeta si guarda la tv o si ascolta la musica.
Insomma mi sono resa conto di quanto in lei, forse per l’età, ci sia più la ricerca della affinità dell’altro, col suo mondo e di quanto invece noi adulti siamo curiosi delle differenze. Io per esempio chiederei in cosa sono diversi da noi, in cosa sono più avanti; tanto è vero che nell’immaginario si tende a rappresentare gli extraterrestri come tecnologicamente più avanzati e intellettualmente progrediti. Insomma parlando per tutto il pomeriggio si sono fatte le 18.00 prima che ce ne potessimo accorgere! Parlando di alieni ho raccontato poi a Marta il nuovo romanzo di Dan Brown “La verità del ghiaccio” che ho finito di leggere d’un fiato proprio ieri restando sveglia fino a notte fonda.
La popolarità del Presidente degli Stati Uniti viene messa a dura prova da un vero linciaggio operato dai suoi avversari politici nei confronti della Nasa, ente al quale vengono dati milioni di finanziamento per delle missioni spesso fallimentari. Un misterioso ritrovamento però sembra dare nuova popolarità alla agenzia aerospaziale. Siamo davvero soli in questo universo?

Prima di addormentarmi ho ripensato a Marta e a quanto il contatto coi piccoli ci permetta di riprendere un po’ di quello slancio mentale tutto bambino che tendiamo ad accantonare come un cappotto a cui siamo affezionati ma che ormai ci è troppo stretto.



Scritto da: Debora Peca

Data: 10-01-2006

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 6517 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli