La speranza č un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Tecnonauta > Futurephone: chiamare gratis i cellulari si puņ

Oct 16 2006

Rivoluzionario sistema dagli Usa

Futurephone: chiamare gratis i cellulari si puņ

di Eugenio Ciccone

Grazie a Skype e ad un trucchetto...

Siete sempre senza soldi e scroccate messaggi a destra e a manca? Chiamate dall'ufficio per non far lievitare la bolletta di casa? E' ORA DI FINIRLA!
Da qualche tempo negli USA esiste Futurephone, che permette di chiamare gratuitamente qualsiasi numero telefonico, fisso o mobile che sia, che si trova in uno dei paesi che trovate nella lista in homepage, Italia compresa. Dal telefono fisso bisogna comporre un numero (Gateway Access Number) e successivamente il numero che si vuole chiamare. Peccato che il numero del Gateway sia statunitense e quindi chiamarlo dal nostro paese costerebbe una follia.
E che problema c'è se abbiamo Skype?

Se invece di mamma Telecom utilizziamo il nostro programma di voip (Skype mon amour) chiameremo il “Gateway Access Number” ad un prezzo di 2 centesimi al minuto e successivamente potremo comporre il numero di cellulare italiano (Il centralino crederà così che a chiamare è un numero USA). Ecco quindi che andiamo ad effettuare una chiamata voip verso un cellulare italiano pagando solo 2 centesimi al minuto!

La procedura in dettaglio (Skype):

   1. Componiamo con Skype il “Gateway Access Number” che troviamo sulla homepage di Futurephone.
   2. Una voce in inglese ci dirà di scegliere la lingua (1 per l’inglese, 2 per lo spagnolo e 3 per il cinese), digitiamo 1.
   3. La stessa voce ci dirà di comporre il numero di telefono preceduto dal codice internazionale (39 per l’italia) e dallo 011. Quindi per chiamare il numero di cellulare 3471234567 dobbiamo digitare: 011393471234567.
   4. A questo punto dobbiamo solo aspettare che il destinatario alzi la cornetta.

Il costo della chiamata sarà di 2 centesimi al minuto (anche qualcosina in meno) ovvero pari alla chiamata con Skype verso un numero di rete fissa degli Stati Uniti. Ovviamente si tratta di una procedura del tutto legale ed autorizzata. Buon divertimento!

Scritto da: Eugenio Ciccone

Data: 16-10-2006

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 53172 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli