La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Chiaroscuro > Riprendono i Pomeriggi letterari di Caffè Castello

Sep 25 2007

Riprendono i Pomeriggi letterari di Caffè Castello

di Ufficio Stampa Castello

fino al 7 dicembre

Presentazione ufficiale di Caffè Castello alla presenza del Presidente dell'Istituzione Andrea Veronese
Presentazione ufficiale di Caffè Castello alla presenza del Presidente dell'Istituzione Andrea Veronese
Dopo l’anteprima con il pittore Gianni Vallieri, da venerdì 28 settembre riprendono gli appuntamenti con i “Pomeriggi letterari di Caffè Castello”. Oliviero Beha, Gianni Mura, Dario Franceschini, Edmondo Berselli e Roberto Pazzi sono alcuni degli autori che caratterizzeranno questa edizione. La rassegna è organizzata da Provincia di Ferrara, Istituzione Castello Estense con la collaborazione della Fondazione Carife, del liceo classico Ariosto, progetto “Galeotto fu il libro” e di Melbookstore.
“E’ con piacere - ha detto il presidente dell’Istituzione Castello, Andrea Veronese - che presentiamo questa nuova serie di appuntamenti. Quest’anno la rassegna è affiancata anche da una serie di partnerships di prestigio. Questi rapporti ci aiutano a radicare le iniziative di Caffè Castello nella città. Il nostro obiettivo principale è fare comprendere che i ponti levatoi sono abbassati, il Castello è un luogo di cultura aperto a tutti. Vogliamo fare conoscere sempre in misura maggiore un luogo incantevole come la Caffetteria che è ancora sconosciuto per tanti ferraresi”.
“Melbook a Ferrara - ha detto la direttrice Patrizia Ricci - si pone come obiettivo il radicamento nel territorio e la collaborazione con gli enti che promuovono iniziative culturali. Sono spesso gli stessi lettori a chiedere incontri con gli autori in modo da andare oltre alla conoscenza del libro”.
Alla conferenza stampa erano presenti anche il segretario della Fondazione Carife Guido Reggio e Fabrizio Fiocchi, docente al liceo classico Ariosto, che è tra i curatori del programma degli eventi.

PROGRAMMA COMPLETO DEI POMERIGGI LETTERARI DI CAFFE’ CASTELLO:
venerdì 28 settembre alle 17.30 Sala dei Comuni “Le tre dame” Isabella, Renata e Louise. Edizioni d’arte Il Bulino. Presentazione Codici miniati. Con Roberta Iotti, Mauro Bini e Gianni Venturi;
venerdì 5 ottobre alle 18.00 Caffetteria del Castello “Dalle carte inedite di Giorgio Bassani alle sue Cinque Storie Ferraresi, “Il tempo della guerra” e “Cinque storie Ferraresi”. Intervengono Roberto Pazzi, Piero Pieri. Letture di Alberto Rossatti. Con la collaborazione della Fondazione Giorgio Bassani. Sarà presente anche Paola Bassani.
venerdì 12 ottobre alle 18.00 Caffetteria del Castello con Oliviero Beha presentazione del libro “Come resistere nella palude di Italiopoli”. Edizioni Chiarelettere 2007;
venerdì 19 ottobre alle 18 Caffetteria del Castello con Gianni Mura si parla di “Giallo su giallo. Interviene con l’autore Fabrizio Fiocchi;
venerdì 26 ottobre alle 18 nella Sala dei Comuni Dario Franceschini presenta il nuovo libro “La follia improvvisa di Ignazio Rando”. Con lui i giornalisti Concita De Gregorio e Stefano Lolli;
mercoledì 7 novembre alle 18 alla Caffetteria del Castello con Riccardo Calimani si parla del suo libro “Ebrei eterni inquieti”. Intellettuali e scrittori del XX secolo in Francia e Ungheria;

venerdì 16 novembre alle 18 alla Caffetteria del Castello Edmondo Berselli presentazione di “Ma che colpe abbiamo noi”;

venerdì 23 novembre alle 18 alla Caffetteria del Castello Lorenzo Mondo “Quell’antico ragazzo. Vita di Cesare Pavese”. La presentazione è a cura di “Galeotto fu il libro” del liceo Ariosto;
venerdì 30 novembre alle 18 alla Caffetteria del Castello Pino Roveredo parla del suo “Cara creatura”. Interviene con l’autore Martino Gozzi;
venerdì 7 dicembre alle 18 alla Caffetteria del Castello presentazione del libro di Roberto Pazzi “Le forbici di Solingen”. Interviene con l’autore Paolo Vanelli.
Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero.

Scritto da: Ufficio Stampa Castello

Data: 25-09-2007

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 19926 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli