sei in OcchiAperti.Net > Benvenuti nella nuova sezione Cinema! > Recensioni > 2010
2010
qualche anticipazione sull'anno che sta per arrivare
novità nelle sale italiane


Si prospetta per il 2010 un anno interessante, pieno di novità e di promesse.
Le sale ospiteranno non solo le pellicole di registi famosi, ma anche i film prodotti nell’ambito del cinema d’animazione made in USA.


Tra gli ormai celebri sodalizi troviamo Ridley Scott e Russel Crow alle prese con un uomo in calzamaglia. L’ex-gladiatore, infatti, sarà protagonista di una nuova versione cinematografica dedicata al famosissimo principe dei ladri, ossia Robin Hood. Lunghissima sarà ancora l’attesa per Alice in Wonderland di Tim Burton, la cui uscita nelle sale è prevista per i primi di marzo. L’inossidabile Johnny Depp interpreta il ruolo del cappellaio matto e il cast annovera la presenza della compagna del regista, Helena Bonham Carter, nei panni della Regina di Cuori e di Anne Hathaway nelle vesti della Regina Bianca. Seguono la coppia Scorsese-Di Caprio con il film Shutter Island. depp cappellaio matto
Per febbraio si attende Invictus, ultima pellicola di Clint Eastwood, ispirata alla vita di Nelson Mandela a cui dà vita Morgan Freeman, affiancato da Matt Damon. Michel Gondry con il suo Green Hornet, il Calabrone Verde, si cimenta in una storia dedicata al personaggio ideato da George W. Trendle e Fran Striker per un serial radiofonico statunitense del 1936. Il Calabrone verde dagli anni ’40 agli anni ’90 è inoltre apparso nella serie e nei fumetti come il mitico nemico del crimine che combatte indossando una mascherina e un cappello verdi. Christopher Nolan, invece, dopo The Dark Knight, ritorna sul grande schermo con il thriller fantascientifico Inception. David Fincher sta lavorando a un progetto dedicato alla storia di Facebook dal titolo The Social Network. Ritorno anche per il neozelandese Peter Jackson con l’adattamento cinematografico di The Lovely Bones, tratto dall’omonimo libro di Alice Sebold (2002), che racconta la storia di una ragazza brutalmente assassinata la cui anima rimane intrappolata in un mondo parallelo fantastico.
Il mondo dell'animazione riamane ancorato allo stile in 3D a cui siamo stati abituati nel corso di questi ultimi anni. La Disney Pixar ha in serbo la riedizione di Toy Story 1 e 2 in attesa del terzo episodio cinematografico, e una versione in 3D della fiaba di Raperonzolo. La Dreamworks sta preparando il quarto episodio della saga dedicata all’orco verde Shrek e un altro film d’animazione intitolato How To Train Your Dragon. La Universal produrrà Desplicable Me, un film programmato e realizzato in Francia. A seguire, 9 prodotto da Tim Burton e Timur Bekmambetov e Mr. Fox supervisionato da Wes Anderson.
Tra le pellicole più attese in questo 2010 c’è il titanico Avatar di James Cameron. Il mondo della terza dimensione proporrà anche un horror, diretto da Alexandre Aja, Piranha 3D.
Ritornano sul grande schermo divi cinematografici come John Travolta (From Paris With Love), Gorge Clooney (Up In The Air) e Denzel Washington (Book of Eli).
Appuntamento annuale con le saghe letterarie adattate per il grande schermo: Harry Potter e i doni della morte, parte prima; il terzo capitolo di Twilight e, a seguire, Eclipse e Narnia.
Altri sequel sono Iron Man e il seguito dell’horror spagnolo Rec 2, ma anche sequel dedicati a saghe di culto come Highlander, Karate Kid e Ghostbusters.
In Italia, Paolo Virzì ritornerà con La prima cosa bella, Gabriele Muccino con Baciami ancora, Federico Moccia con Scusa ma ti voglio sposare, Fausto Bizzi con il dittico Maschi contro femmine e Femmine contro maschi, Giorgio Diritti con L’uomo che verrà, Silvio Soldini con Cosa voglio di più. Infine, quattro anni dopo il Caimano, Nanni Moretti presenterà nelle sale Habemus Papam che racconta la vicenda di uno psicanalista che ha in cura sua Santità.

doris cardinali
visite: 14003

Condividi questa pagina:



>> torna alla home di OA
le ultime della redazione cinema
documento conforme agli standard XHTMLDocumento conforme agli standard css