sei in OcchiAperti.Net > Benvenuti nella nuova sezione Cinema! > Varie&eventuali > Alice&Shrek
Alice&Shrek
incassi e novità


Alice in Wonderland raggiunge i 25 milioni di euro al botteghino italiano, dove continua a volare Mine Vaganti
Alice-cappellaio-matto
E sono 25. Con altri 5 milioni di euro raccolti durante tutta la settimana appena passata, Alice in Wonderland di Tim Burton agguanta il tetto dei 25 milioni di euro, dando però l’impressione di avere ormai poco carburante nel serbatoio. Conti alla mano, l’incasso finale dovrebbe fermarsi tra i 30 e i 33 milioni di euro. Se così fosse, sarebbe comunque un dato straordinario, a conferma di quanto il 3D sia diventata un’autentica macchina da soldi. Dietro Burton chi perde pochissimo rispretto al weekend passato è Mine Vaganti. Il film di Ferzan Ozpetek arriva così ai 4 milioni e mezzo di euro incassati in 10 giorni di programmazione, puntanto a questo punto agli 8 milioni con forza e decisione.
Chi supera i 5 milioni di euro è Shutter Island di Martin Scorsese, comportatosi benissimo anche da noi, mentre non fanno faville le due new entry forti del weekend. 1.228.335,47 gli euro incassati da E’ complicato, come indovinato dal 20% di voi al Fantaboxoffice, mentre 644.146,00 quelli raccolti da Fuori Controllo, come indovinato dal 29% di voi al Fantaboxoffice, insoddisfacente come negli States. Si conferma un’amara delusione Percy Jackson, con poco più di 2 milioni di euro raccolti in 10 giorni, mentre Genitori&Figli di Giovanni Veronesi agguanta gli 8 milioni di euro, con vane speranze di poter raggiungere il tetto dei 10 milioni.
A chiudere la chart troviamo l’inossidabile Eastwood con il suo Invictus, ad un niente dai 6 milioni di euro, mentre Nicolas Vaporidis conferma la propria parabola discendente con Tutto l’amore del Mondo, da lui prodotto ed interpretato, incassando ’solo’ 517.024,27 euro. Sono decisamente lontani i tempi di Notte Prima degli Esami. Ma attenzione al prossimo weekend, quando arriveranno Happy Family di Gabriele Salvatores, Remember Me, Daybreakers, Daddy Sitter e soprattutto lo stupefacente Dragon Trainer. Che Alice debba passare lo scettro?

Nuovo trailer internazionale per Shrek e Vissero Felici e Contenti
shrek4
Dopo aver visto il trailer italiano pochi giorni fa, torniamo a parlarvi di Shrek 4, ovvero Shrek e vissero felici e contenti, grazie all’arrivo di un nuovo traier inedito, di stampo internazionale. Diretto da Mike Mitchell e scritto da Tim Sullivan, il film, ultimo della saga, vedrà Mike Myers, Eddie Murphy, Cameron Diaz, Antonio Banderas, Julie Andrews, John Cleese, Rupert Everett e Justin Timberlake in cabina di doppiaggio, con l’obiettivo di sbancare ancora una volta i box office di mezzo mondo, grazie anche all’aiuto del 3D.
Oltre 2 miliardi di dollari incassati con 3 film alle spalle, per un film che qui in Italia arriverà il 28 agosto, ovvero 100 giorni dopo l’uscita americana, datata 21 maggio. Dopo aver salvato la principessa Fiona, averla sposata ed esser diventato padre di tre splendidi orchetti, Shrek si sente addomesticato, tanto da fare un accordo con Rumpelstiltskin, piccolo attaccabrighe apparso in Shrek 2 e Shrek terzo, che andrà naturalmente storto. Shrek, infatti, scopre come sarebbe stata la vita a Far Far Away se lui non fosse mai esistito. Ovvero con Ciuchino costretto a tirare un carretto, un grasso e annoiato Gatto con gli Stivali e il vile Rumpelstiltskin a capo del regno.

(Fonte: Cineblog.it)

Redazione
visite: 13760

Condividi questa pagina:



>> torna alla home di OA
le ultime della redazione cinema
documento conforme agli standard XHTMLDocumento conforme agli standard css