La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Notizie > Laboratorio di improvvisazione e composizione

Sep 08 2010

Laboratorio di improvvisazione e composizione

di Redazione

Con Antonio Caporilli ai Magazzini Generali

"L’improvvisazione è una modalità di lavoro e di ricerca che permette di conoscersi meglio. Queste conoscenze, che si assorbono con la pratica, si riportano poi nel quotidiano, nelle relazioni e anche nel modo di guardare le cose. È proprio in questo aspetto della conoscenza che si concretizza il lavoro di composizione, stimolando il proprio e l’altrui immaginario"
(Antonio Caporilli)
noir
La finalità del laboratorio è quella di ampliare le conoscenze sull’uso del proprio corpo, mettendolo in relazione con lo spazio, con la gravità, con il suono, con il segno e con una serie di stimoli che maturano dall’improvvisazione stessa: la cosciente adesione ad un’idea, istante dopo istante. Il laboratorio è aperto a tutti, non sono richieste particolari esperienze se non una sana curiosità e disponibilità al gioco.

Allo scopo di creare un'opportunità d'incontro tra linguaggi diversi, in particolare la pittura, la musica e il gesto, sono benvenuti grafici, fotografi, v.j., noises maker, scrittori, fumettisti, oltre che danzatori, attori, musicisti. L'idea che ispira questo laboratorio è quella di creare un polo comune che produca in futuro una serie di eventi performativi in contesti urbani.

Gli argomenti che verranno proposti nelle improvvisazioni tendono a sensibilizzare la qualità dell’ascolto nel gesto, nel respiro, nel ritmo e nel contatto. Le esperienze vissute durante le improvvisazioni verranno elaborate individualmente e a gruppi, secondo criteri di composizione del tutto autonomi, le cui uniche condizioni sono il tempo e lo spazio.

La durata sarà di 8 ore di laboratorio per ogni weekend, suddivisi in 4 ore al giorno:
11 e 12 settembre, 25 e 26 settembre,
9 e 10 ottobre, 23 e 24 ottobre 2010,
dalle ore 10:30 alle ore 15:00, con mezz'ora di pausa pranzo
.

Il laboratorio si svolgerà presso MAGAZZINI GENERALI in via Darsena 57, all'altezza dell'incrocio con Corso Isonzo, si può parcheggiare davanti all'edificio oppure dentro l'ex-MOF.

Costi: 65 euro a weekend (per 8 ore di laboratorio), più 15 euro per la tessera dei Magazzini Generali, valida un anno, a copertura delle spese assicurative.
Per iscriversi o per ricevere ulteriori informazioni
tel. 328 0294219
mail. ale@almagesto.it

N.B. Indossare abiti comodi!

Una documentazione delle opere artistiche di Antonio Caporilli è reperibile sul sito http://www.iblu.it

L'organizzazione è a cura delle Associazioni Culturali
PuntoZero e Almagesto

Scritto da: Redazione

Data: 08-09-2010

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 5860 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli