sei in OcchiAperti.Net > Benvenuti nella nuova sezione Cinema! > Recensioni > Ramona e Beezus
Ramona e Beezus
Una commedia spensierata per un pubblico ampio
Con Joey King, Selena Gomez, John Corbett, Bridget Moynahan, Ginnifer Goodwin, Josh Duhamel, Sandra Oh, Hutch Dano Commedia, durata 103 min. - USA 2010. - 20th Century Fox uscita venerdì 11 marzo 2011.

Ramona&Beezus


Ramona Quimby (Joey King) è una bambina di nove anni che, come dice suo padre (John Corbett), ha un’immaginazione iperattiva: la sua fervida fantasia l’ha cacciata nei guai più volte, ma è comunque molto amata dalla sua famiglia. Gli incidenti più imbarazzanti coinvolgono sempre la sorella maggiore Beatrice (Selena Gomez), soprannominata Beezus da Ramona, costretta a sopportare e a porre rimedio ai disastri provocati della sorella. Dopo che il padre delle due ragazze viene licenziato, la famiglia deve affrontare alcuni problemi economici, lo spirito di avventura della piccola servirà a salvare la propria casa dalla vendita.

Il film si ispira ad una serie di romanzi scritti da Beverly Cleary pubblicati tra il 1955 e il 1999, il titolo Ramona e Beezus è preso direttamente dal primo dei libri. Si tratta di un film pensato per un pubblico ampio, ma principalmente indirizzato ai giovani, data l’età della protagonista. La regista Elizabeth Allen aveva già realizzato una teen-comedy Aquamarine (con Emma Roberts, nipote di Julia). Nel ruolo di Beezus troviamo Selena Gomez, attrice e cantante statunitense molto amata dai più giovani, ma il personaggio più riuscito del film, e la vera protagonista, è Ramona (Joey King), che non rinuncia mai ad essere se stessa pur finendo sempre nei guai. Il modo in cui si approccia al mondo è semplicemente quello di una bambina, e non di una piccola adulta che filtra i pensieri dei genitori, come purtroppo spesso accade nella realtà. Ramona è la dimostrazione di come i bambini possano essere in grado di usare l’immaginazione per rendere più divertente la quotidianità, senza l’uso di televisione, videogiochi o internet. La Allen per dare vita ai giochi e alle avventure di Ramona crea dei mondi paralleli, senza l’uso di particolari effetti speciali, delle illusioni che ricordano le soluzioni adottate dal regista Michel Gondry, con i paesaggi che si ergono magicamente come nei libri per i bambini. Nel corso del film tutta la famiglia sarà coinvolta nello sperimentare il mondo attraverso gli occhi di chi ancora deve entrare nell’età adulta: il padre riscoprirà la passione giovanile per l’arte, Beezus riuscirà a vivere più tranquillamente la sua adolescenza, mentre la zia Bea (Ginnifer Goodwin) si farà riconquistare dal vecchio pretendente, da sempre amato, lo zio Hobart (Josh Duhamel). Nella colonna sonora del film troviamo un brano di Selena Gomez & The Scene, Live Like There's No Tomorrow, e la tipica canzone da film commedia Walking on Sunshine.

Silvia Galeotti
visite: 12331

Condividi questa pagina:



>> torna alla home di OA
le ultime della redazione cinema
documento conforme agli standard XHTMLDocumento conforme agli standard css