La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Notizie > Concorso fotografico Passione Italia: scelti i vincitori

Aug 26 2011

Concorso fotografico Passione Italia: scelti i vincitori

di Comunicato Stampa

Gli scatti faranno da copertina agli elenchi telefonici di Seat PG

La giuria popolare della provincia di Ferrara ha scelto i vincitori del concorso fotografico Passione Italia, promosso da Seat Pagine Gialle e finalizzato a trovare tre immagini appropriate per le edizioni 2011/2012 di Pagine Bianche, Pagine Gialle e Tuttocittà. Una bella vetrina per i fotografi che sono stati premiati con la pubblicazione, visto che i tre volumi avranno una tiratura superiore alle 300mila unità.

"Con il concorso fotografico Passione Italia” ha dichiarato Paolo Portioli, Responsabile Marketing di Seat PG, "abbiamo voluto chiedere agli italiani di interpretare, con un’immagine, luoghi e mestieri propri del loro territorio. Gli scatti raccolti sono un importante patrimonio iconografico che rappresenta, attraverso i molteplici sguardi degli autori, l’Italia in occasione delle celebrazioni del 150esimo dell’Unità d’Italia".

Le fotografie che si sono aggiudicate le copertine di PagineGialle, PagineBianche e Tuttocittà sono state infatti selezionate in ogni provincia attraverso l’iniziativa promossa nel 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Passione Italia è stato realizzato in collaborazione con il Comitato Italia 150 in partnership con la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, Nital (distributore ufficiale per l’Italia dei prodotti Nikon) ed Epson.

Inoltre a partire da questa edizione PagineGialle e PagineBianche saranno anche disponibili in formato e-book per iPad presso lo store della Apple, abbinando la semplicità di consultazione della carta con la portabilità e le funzionalità multimediali e di ricerca del dispositivo digitali.

Inoltre, una giuria speciale - composta dal fotografo e documentarista milanese Gabriele Basilico con il curatore d’arte Aldo Colella e Giovanna Calvenzi - una delle massime esperte di fotografia in Italia – ha selezionato i 27 autori che si sono aggiudicati i premi speciali Passione Italia ed hanno esposto le proprie opere al Lingotto durante la mostra “PassioneItalia. 17 marzo 2011. Una giornata italiana” .

La copertina di PagineGialle Ferrara - Shadows
PassioneItalia1
L’immagine scelta dai cittadini di Ferrara come copertina di PagineGialle rappresenta una mongolfiera in attesa di volare. La foto vincitrice del concorso Passione Italia nella sezione “Articolo 1, la repubblica fondata sul avoro”, dal titolo “Shadows”, è stata realizzata da Alessandro Lizzi da Occhiobello.

La copertina di PagineBianche Ferrara – Comacchio allo specchio

I cittadini di Ferrara hanno scelto come copertina di PagineBianche un suggestivo scorcio del paese di Comacchio riflesso sull’acqua, proprio come se fosse visto in uno specchio. La foto vincitrice del concorso Passione Italia alla sezione “Incontri Italiani, persone, società relazioni” dal titolo “Comacchio allo specchio”, è stata scattata da Francesca Ansaloni da Reggio Emilia.

La copertina di Tuttocittà Ferrara – Nuova Polis 1

La foto scelta dai cittadini di Ferrara come copertina di Tuttocittà, dalla particolare inquadratura e dai toni che vanno tra il bianco ed il nero, rappresenta un moderno edificio, dalle linee squadrate e decise. La foto vincitrice del concorso Passione Italia per la sessione “NovaPolis”, dal titolo “Nuova Polis 1” è stata scattata da Maurizio Tieghi da Quartesana.


Il concorso “Passione Italia” continua anche nel 2011, ed è già possibile caricare le proprie foto al sito Passione Italia . Tre giovani fotografi che saranno segnalati per merito vinceranno l’ammissione alla Terza Biennale dei giovani autori che avrà luogo a Bibbiena nel 2012 presso il Centro Italiano della Fotografia d'Autore.

Scritto da: Comunicato Stampa

Data: 26-08-2011

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 7441 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli