La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Un Fiume di Musica > RECENSIONE E INTERVISTE > FREE JAM - BIOGRAFIA

Nov 01 2012

FREE JAM - BIOGRAFIA

di Mattia Schiavi

What about the funky?





Funky! Quando parliamo dei Free Jam è sicuramente il genere musicale che ci viene in mente, dato che ha influenzato notevolmente lo stile musicale della band.
Il gruppo nasce nel 1992 a Ferrara ed il loro nome è tratto da “Freeway Jam” di Jeff Beck. Attraverso una solida esperienza live, hanno sviluppato uno stile proprio nella stesura dei brani.
Nel 2010 dopo un lungo periodo di inattività Iarin Munari(batteria) e Davide Candini(tastiera) decidono di riformare il complesso ed incidere un album con brani inediti. Dopo un intenso periodo di lavoro nell' Aprile del 2012 nasce il capolavoro “What about the Funky?”. All' interno dell' album, tra i brani che hanno portato al successo la band, ritroviamo l'omonimo “What about the Funky?”, un pezzo dall'andamento ritmico che potremmo paragonare ad alcuni brani di Lenny Kravitz. “That Light” il cui testo parla della strada da compiere per ritrovare l' equilibrio che è stato spezzato dalla scomparsa di una persona cara e “Catch the monkey”.
La varietà dei brani coinvolge il pubblico all' ascolto. L' album sta vendendo anche in Olanda, Inghilterra, Russia, Svizzera oltre che negli Stati Uniti ed in Brasile.
Il batterista dedica questo album al padre.



Iarin, muscista professonista (ex studente dell' AMF di Ferrara) e produttore, si è occupato degli arrangiamenti e della produzione artistica. Questo artista ha lavorato anche con grandi nomi della musica italiana come: Roberto Vecchioni, Franco Battiato ed interpreti internazionali appartenenti alla scena jazz come: Ruggero Robin e Marco Pignataro.
Nel Maggio 2012 il gruppo inizia il tour con una formazione rivisitata, che vede Roberto Catani al basso, Enrico Cipollini alla chitarra e i due veterani Davide Candini (tastiera e voce) e Iarin Munari (batteria).
Lo stile musiciale dei Free Jam è stato influenzato da grandi della musica degli anni '60 e '70 come: Doobie Brothers, Lynyrd Skynyrd, Eagles e James Brown.
E voi cosa ne pensate del Funky!?

Ecco il link della pagina facebook!

http://www.facebook.com/FreeJam?ref=ts&fref=tshttp:


Scritto da: Mattia Schiavi

Data: 01-11-2012

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 3582 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli