La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Notizie > Presentata la stagione lirica 2013 del Teatro Comunale

Nov 29 2012

Ferrara – Ridotto del Teatro Comunale – mercoledì 28 novembre 20

Presentata la stagione lirica 2013 del Teatro Comunale

di Redazione Cultura e Spettacoli


Due titoli del repertorio ottocentesco, come Il Barbiere di Siviglia di Rossini e La Traviata di Verdi, accanto all'opera barocca Orlando Furioso di Vivaldi. Ad essi si aggiunge una rara escursione nel repertorio buffo di fine Settecento con Il matrimonio segreto di Cimarosa.

A inaugurare la stagione, venerdì 8 e domenica 10 febbraio sarà Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, lontano dalle scene ferraresi dalla stagione lirica 1995. In buca ci sarà l’Orchestra Città di Ferrara guidata dal giovane direttore Sergio Alapont. Nei ruoli principali troveranno spazio cantanti di caratura internazionale come Lorenzo Regazzo nel ruolo di Don Bartolo, Alfonso Antoniozzi in quello di Don Basilio, Josè Maria Lo Monaco in quello di Rosina, Filippo Adami in quello del Conte di Almaviva e Gezim Mishketa in quello di Figaro. La regia di Italo Nunziata riprende il collaudato allestimento del Teatro Comunale di Treviso, uno dei principali teatri di tradizione del Veneto, con cui continua, dopo il Don Pasquale della passata stagione, il proficuo rapporto di coproduzione.

Continua il ciclo dedicato al teatro musicale barocco e del primo Settecento, che nell’arco dell’ultimo decennio ha portato sulle scene del Comunale di Ferrara Il ritorno di Ulisse in patria e L’incoronazione di Poppea di Monteverdi, Dido and Aeneas di Purcell, Les Indes galantes di Rameau, Motezuma di Vivaldi, Partenope, Giulio Cesare e Rinaldo di Händel. Mercoledì 6 marzo è in programma la prima ripresa moderna a Ferrara dell’Orlando Furioso di Vivaldi: una esecuzione in forma di concerto che vede Roberto Zarpellon alla direzione dell’Orchestra Lorenzo da Ponte e di un cast di voci specializzate nel barocco italiano, come Luciana Mancini, Patrizia Cigna, Daria Teliyatnikova, Barbara Di Castri, Ana Maria Hasler e Luca Tittoto.

Venerdì 15 e domenica 17 marzo, in occasione del bicentenario verdiano, la Fondazione Teatro Comunale di Ferrara completerà la trilogia popolare di Verdi con La Traviata, a centosessant’anni esatti dalla sua prima veneziana. Un trittico iniziato con il Trovatore nel 2011 e proseguito nel 2012 con Rigoletto. L’allestimento riprenderà l’edizione 2008 firmata da Maria Cristina Mazzavillani Muti per Ravenna Festival, con l’Orchestra Cherubini diretta da Nicola Paszkovsky. Nel giovane cast troviamo Monica Tarone, che interpreterà Violetta, Bulent Bezduz sarà Alfredo Germont, mentre il ruolo di Germont padre è affidato a Simone Alajmo.

La stagione si concluderà venerdì 3 e domenica 5 maggio con Il matrimonio segreto di Domenico Cimarosa, titolo che fu salutato nel 1972 dal clamoroso successo della prima viennese con il bis integrale dell’esecuzione, ma che ormai da 30 anni è lontano dalle scene cittadine. L’opera porterà in scena i vincitori dell’ultima edizione del Concorso Lirico Internazionale Toti Dal Monte di Treviso: Dorela Cela, Loriana Castellano, Andrea Zaupa, Fabrizio Beggi. Josè Antonio Montano dirigerà l’Orchestra Filarmonia Veneta. La regia è firmata sempre da Italo Nunziata, l’allestimento scenico è di Italo Grassi.

Dopo l’ottimo risultato dell’esperienza degli scorsi anni, la Fondazione Teatro Comunale di Ferrara accosta alla programmazione principale il progetto formativo “Lirica per la città”. A Valentino Sani è stato affidato un ciclo con ascolti guidati intitolato “Accordi discordi” e dedicato al teatro musicale di Verdi e Wagner, di cui ricorre nel 2013 il doppio anniversario. La serie si articola in quattro episodi, programmati al Ridotto del Teatro tra febbraio e marzo: Gli anni della formazione e degli esordi musicali; Cuori nella tormenta: Verdi e Wagner negli anni delle rivoluzioni democratiche; Il tormento e l’estasi: L’anello dei Nibelunghi e la Trilogia popolare; Avanguardia e sperimentazione: Verdi e Wagner nel crepuscolo dell’età romantica.

E’ confermata anche la rassegna di concerti a tema lirico, che quest’anno si intitola Arie in concerto e che comprende tre appuntamenti: un concerto di arie mozartiane a cura dell’Associazione Teatro Verdi - Porotto; una selezione di parafrasi ottocentesche delle opere di Bellini, Donizetti, Rossini e Verdi, che vedrà impegnati Paolo Fantini (clarinetto), Paolo Biagini (fagotto), Enrico Meyer (pianoforte); un recital del soprano Mirella Golinelli, accompagnata da Ludovico Bignardi, dedicato a Verdi e Wagner.

Il musicologo Fabrizio Festa sarà impegnato con La Scuola dell’ascolto: “quattro incontri per conoscere le parole della musica”, conferenze con ascolti musicali che si terranno in Biblioteca Ariostea.
Gli appuntamenti dedicati al “dietro le quinte” delle opere in cartellone, curati da Lorenzo Cutuli, saranno dedicati agli allestimenti più caratterizzati da un punto di vista scenografico: il Barbiere di Siviglia (sabato 9 febbraio) e Traviata (sabato 16 marzo).
Completa il ricco programma di attività collegate alla programmazione lirica la mostra di Angela Pampolini Figurini sull’aria, che sarà inaugurata il 30 gennaio al Ridotto del Teatro, dove sarà esposta sino al 17 marzo.

Anche quest’anno si conferma l’articolazione della stagione in due turni di abbonamento (A e B). Vengono confermate anche le formule di prezzo introdotte nella passata stagione e riservate ai più giovani: Lirica in famiglia (biglietto a 5 euro per ragazzi sino a 12 anni compresi accompagnati da un adulto) e Under 18 (10 euro per i ragazzi tra i 13 e 18 anni compresi).
La campagna abbonamenti inizierà sabato 1 dicembre; i nuovi abbonamenti da venerdì 7 dicembre. I biglietti per i singoli spettacoli saranno in vendita da sabato 12 gennaio.

La stagione lirica 2013 della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara è realizzata con il contributo di Regione Emilia Romagna e Ministero per i Beni e le Attività culturali.
la Fondazione Teatro Comunale di Ferrara si avvale inoltre del sostegno di Eni, partner della stagione Lirica 2013.
Per informazioni: tel. 0532 2026675, www.teatrocomunaleferrara.it

(Ufficio stampa Teatro Comunale)

Scritto da: Redazione Cultura e Spettacoli

Data: 29-11-2012

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 4750 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli