La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Notizie > Primo Levi lettore - lettori di Primo Levi

Apr 02 2013

4 e 5 aprile Sala dei Comuni di Castello Estense

Primo Levi lettore - lettori di Primo Levi

di Comunicato stampa

Convegno Internazionale di Studi


Nei giorni 4 e 5 aprile avrà luogo a Ferrara presso la Sala dei Comuni di Castello Estense, il Convegno Internazionale di Studi Ricercare le radici "Primo Levi lettore - lettori di Primo Levi".
Si tratta della sesta edizione di The International Conferences on Jewish Italian Literature (ICOJIL), organizzato dall’ Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, dall’Università di Utrecht,
dall’Istituto Culturale Ebraico del Trentino “ZygmuntBauman” (ICET), dall’Associazione “Gruppo del Tasso”, con il patrocinio di Comune e Provincia, Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah (MEIS) e della Comunità Ebraica di Ferrara.

Massimo Maisto, il Vicesindaco, ha dichiarato: «È importante la collaborazione tra le varie istituzioni cittadine nel documentare gli studi sull’Ebraismo per creare coesione e legami relazionali più saldi intorno alla testimonianza letteraria, e soprattutto umana, di Primo Levi».

Parteciperanno importanti studiosi e ricercatori provenienti da diverse Università italiane (Bologna, Firenze, Milano Trento, L’Aquila, Foggia), da Università europee (Utrecht, Salonicco, Lubiana, Zagabria, Aix en Provence, Warwick) e dalle Università di Ankara e di Melbourne.

Il convegno, a 25 anni dalla morte di Primo Levi, e dopo numerosi convegni a lui dedicati in Italia e all’estero, si pone la domanda relativa a quali aspetti del suo operare e del suo Nachleben siano ancora o di nuovo suscettibili di (ri)esame critico.
Se è lecito dire che Levi si è affermato innanzitutto come scrittore-testimone, e che la sua scrittura creativa (soprattutto fantastica) si è pienamente affiancata ai libri su Auschwitz, la sua attività di critico, di traduttore, quella cioè che si lascia riassumere nel¬la parola “lettore”, appare molto meno studiata. Così come è stato assai meno oggetto di ap¬pro¬¬fon¬¬dimenti il fatto che l’exemplum di Levi sia stato seguito da altri autori.

Il convegno intende quindi concentrarsi sui seguenti campi di ricerca:
- Levi saggista e critico letterario.
- Intertestualità.
- Ricezione e fortuna di Primo Levi.
- Le traduzioni leviane.
- La ricerca delle radici e il rapporto tra Levi e i libri degli altri.
- L’esempio di Levi: scuola di scrittura, scuola di comunicazione, scuola di coscienza.
- Levi tradotto: un aggiornamento, concentrato innanzitutto sui Paesi dei Balcani.

il programma
programma convegno levi.pdf

Scritto da: Comunicato stampa

Data: 02-04-2013

Condividi questa pagina:

Articoli correlati

Visite: 4643 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli