La speranza è un sogno ad occhi aperti

Aristotele
Dove sei: OcchiAperti.Net > Notizie > Les Yeux Ouverts

Oct 02 2013

Dalla Francia...

Les Yeux Ouverts

di Lisa Viola Rossi

...per un ritorno a distanza


A distanza di sei anni da quando misi piede per la prima volta nella redazione di Occhiaperti e a oltre mille chilometri da Ferrara - da quel civico 7 di via Previati in cui trascorsi il mio intenso anno di servizio civile -, torno a digitare un nuovo post inaugurando la rubrica Les Yeux Ouverts, “Gli occhi aperti” sulle note della omonima canzone di Sylvie Vartan. Una canzone che parla dell’inevitabile nostalgia che ci coglie in certi momenti della vita: Sylvie canta la necessità di conservare i ricordi in un cassetto “se per errore la vita ci separa”, che si accompagna tuttavia all’esigenza di liberarsene, perché “dato che si riparte sempre da zero, non bisogna caricarsi troppo”.
Occhiaperti rappresenta un po’ il mio cassetto “rinnovato”, da riempire appena posso, per annullare - almeno geograficamente - le distanze con le mie radici. Ecco qui, Les Yeux Ouverts.

http://www.youtube.com/watch?v=wV2f5cMzCRY

Ce souvenir, je te l'rends
Des souvenirs tu sais, j'en ai tellement
Puisqu'on repart toujours à zéro
Pas la peine de s'charger trop

Questo ricordo, io te lo rendo
Dei ricordi sai, ne ho talmente
Dato che si riparte sempre da zero
Non bisogna caricarsi troppo

Ce souvenir je te l'prends
Des souvenirs comme ça, j'en veux tout l'temps
Si par erreur la vie nous sépare
Je l'sortirai d'mon tiroir

Questo ricordo io te lo prendo
Di ricordi come questo, io ne voglio sempre
Se per errore la vita ci separa
Io lo tirerò fuori dal cassetto

J'rêve les yeux ouverts, ça m'fait du bien
Ça n'va pas plus loin
J'veux pas voir derrière puisque j'en viens
Vivement demain

Io sogno ad occhi aperti, mi fa bene
Non si va più lontano
Io non voglio guardare indietro dato che torno
Già domani

[…]

Scritto da: Lisa Viola Rossi

Data: 02-10-2013

Condividi questa pagina:

Visite: 18387 - crediti - redattori

Login

Comune di Ferrara
Assessorato alle Politiche per i Giovani
Reg. n. 05/2004 Tribunale di Ferrara

Mi sono fatto da solo. Credo di aver avuto per maestri i miei occhi.

Michelangelo Antonioni

Powered with CMS Priscilla by ^____^ - XHTML/CSS Design by petraplatz

feed RSS Succede in Giro

feed RSS Ultimi Articoli